logo

Destinatari

L’associazione si rivolge all’intera cittadinanza, coinvolgendo attraverso proiezioni, seminari ed eventi un pubblico di tutte le età. In molti casi, oltre che da specifici interessi culturali, gli spettatori sono guidati dagli interrogativi pressanti suscitati dai drammatici fatti della cronaca, con particolare riguardo alle nuove dimensioni dei fenomeni migratori, all’inasprimento dei fondamentalismi, alla parallela diffusione di nuove tendenze xenofobe, antisemite, islamofobiche. Senza pretendere di fornire impossibili risposte, le proposte dell’associazione si pongono quindi come spazio di approfondimento e di confronto tra persone, comunità e generazioni, rispondendo all’urgenza di creare ponti di comprensione e accoglienza dell’altro come unica via d’uscita dal tunnel dello “scontro di civiltà”. Particolare attenzione viene dedicata alle scuole, raggiunte con programmi differenziati per le varie fasce di età. Ogni anno, infine, il Festival richiama operatori del settore cinematografico, registi, produttori, esperti di cinema e rappresentanti dei mass media provenienti da tutto il mondo, sensibilizzando così ai temi della pace e del dialogo persone influenti sull’opinione pubblica dei rispettivi paesi.


Fondazione Sant’Ignazio
Via delle Laste, 22 – 38121 Trento

C.F. 96252710223